top of page

Partendo da nord, nella provincia di Foggia nella zona conosciuta come Daunia, troviamo i vini di San Severo DOC e Cerignola DOC. In questa zona i vitigni più diffusi sono Bombino Bianco e Bombino Nero, Sangiovese e Montepulciano, Trebbiano Toscano e Uva di Troia (bacca nera). Intorno a Bari, troviamo la zona di Castel del Monte, con i vini dei tre DOCG Castel del Monte Bombino Nero DOCG, Castel del Monte Nero di Troia Riserva DOCG e Castel del Monte Rosso Riserva DOCG. In questa zona ci sono anche l'Aglianico e le varietà internazionali più comuni. Scendendo ulteriormente troviamo sempre vicino a Bari, la Gravina DOC, la Martinafranca DOC e la Locorotondo DOC. In questa zona produciamo anche vini bianchi spessi, con le viti Verdeca (Gravina), Bianco d'Alessano (Martinafranca) e Malvasia Bianca Lunga (Locorotondo). Più in basso, nella penisola salentina, oltre al vitigno principale Negro Amaro e Primitivo, troviamo la Malvasia Nera di Brindisi. Queste viti caratterizzano i vini DOC locali, tra cui il Primitivo di Manduria DOC (e il Primitivo di Manduria Dolce Naturale DOCG) e i vini di Salice Salentino DOC.

 

bottom of page