PUGLIA

TERRITORIO

E STORIA

La Puglia è una regione meridionale che forma il "tacco" dello stivale italiano. È famosa per i villaggi collinari dal caratteristico intonaco bianco, per la campagna dal sapore antico e per le centinaia di chilometri di costa mediterranea. L'interno della regione è prevalentemente pianeggiante e collinare, senza evidenti contrasti tra un territorio e l'altro. 

Il nome Puglia deriva dal latino Apulia, derivato a sua volta da quello del popolo degli Apuli (Dauni e Pecezi) che abitavano il centro-nord dell’attuale regione. La parte meridionale, ovvero la Penisola Salentina, era invece abitata dai Messapi e dai Salentini ed era chiamata Calabria, nome poi passato, per una curiosa trasposizione, all’altra penisola dell’Italia meridionale.

Il nome Apulia fu poi dimenticato e ricomparve nel 1043 allorché i Normanni fondarono la Contea di Puglia. Successivamente, fino all’Unità d’Italia, il nome Puglia si perse nuovamente e la regione assunse tre denominazioni: Capitanata, Terra di Bari e Terra di Otranto.

Con l’Unità d’Italia il nome Puglia tornerà d’uso corrente e verrà definitivamente sancito dalla Costituzione Repubblicana nel 1947.

CUCINA

E TRADIZIONI

La cucina pugliese si caratterizza soprattutto la grande attenzione che viene dedicata alle materie prime, sempre di altissima qualità e rigorosamente locali.  Di grande importanza l’olio extravergine d’oliva, la pasta e il vino (i vitigni principali di questa regione sono il Primitivo ed il Negro Amaro). Tante sono le ricette che presenta questa cucina, che ha poi una particolarità che la distingue dalle altre, di offrire piatti diversi in relazione alle diverse stagioni, così che durante le stagioni più miti, cioè in primavera e in estate, viene data preferenza alle verdure e al pesce, mentre nelle altre predominano i legumi, la pasta fatta in casa condita con vari sughi, da sola o combinata alle verdure o al pesce.

Tra le tante attrattive della regione da non trascurare sono tutti gli eventi legati alla tradizione culturale e religiosa di cui la Puglia è così ricca. La Puglia è stata da sempre terra di approdo, di scambio e di comunicazione di popoli diversi, sulle coste e nell’entroterra usanze e costumi, gusto artistico e religiosità si sono conservati e tramandati nel tempo.  Per esempio la pizzica ed il ballo delle tarantolate, che affondano le loro radici in antiche feste ed usanze pagane, sono rimaste inalterate e conservate nella loro originale forma fino ai giorni nostri.

La regione Puglia divide il suo territorio vinicolo tra collina e pianura. Quando i fenici e i greci arrivarono in Puglia, trovarono già coltivazioni di vite e non fecero altro che valorizzarle, così come gli antichi Romani, grandi amanti dei vini pugliesi per la loro indiscussa qualità. Il livello qualitativo dei vini della Puglia ha sempre retto il gioco delle produzioni del nord dell’Italia e perfino della Francia fin dall’800.

PIATTI TIPICI

Focaccia Barese

Nella sua versione più tipica, la base della focaccia si ottiene amalgamando semola rimacinata, patate lesse, sale, lievito e acqua così da ottenere un impasto piuttosto elastico, molle ma non appiccicoso, che viene lasciato lievitare, steso in una teglia tonda unta con molto olio extravergine d'oliva, quindi lasciato lievitare di nuovo, condito e cotto, preferibilmente in forno a legna.

Purè di fave

Un piatto povero ma ricco di gusto che solitamente viene accompagnato con bietola o cicoria lessa e condita con olio evo. In Puglia è molta apprezzata la purea di fave e cicoria gustata con un filo di olio fresco, pane casareccio e un buon bicchiere di vino.

Pasticciotto leccese

Il pasticciotto è un dolce tipico della zona, che viene identificato spesso con la zona di Lecce, ma è nato a Galatina, un comune in provincia. Si tratta comunque di un fiore all’occhiello per quanto riguarda la produzione locale di dolci ed esattamente consiste in un dolce fatto di pasta frolla e cotto al forno, farcito con crema pasticcera.

Orecchiette alle cime di rapa

un classico delle preparazioni pugliesi. La verdura riesce ad amalgamarsi bene alla pasta grazie alle striature che, per conformazione, questo formato possiede. L'amarognolo delle verdure ben si sposa con la piccantezza del peperoncino e il forte accento salato delle acciughe, entrambi smorzati dalla paprika dolce. 

Puddhrica salentina

La Puddhrica è un lievitato che si prepara a ridosso del periodo Pasquale in tutta la penisola salentina. Ogni famiglia salentina ha la propria ricetta tradizionale e i fornai di tutte le città preparano la Puddrhica sia in versione dolce che in versione salata.  Questo preparato da forno fa parte della tradizione culinaria salentina davvero da tantissimo tempo.

Frise

Le frise o “friselle” sono croccanti ciambelle di farina di grano duro (ma anche di orzo) ottenute grazie ad una doppia cottura in forno.
Sono buone in qualsiasi momento della giornata, come snack, aperitivo, ma sono anche perfette come pasto unico estivo, gustoso, colorato e genuino.

Pittedhre salentine

sono dei biscottini di pasta frolla senza uova né burro, tipiche della tradizione Salentina.  Un dolce povero,  il quale impasto è quasi salato e contrasta benissimo con il ripieno che tradizionalmente è fatto di "mustarda" di uva, ma che oggi viene anche preparato con marmellate varie e perché no, anche con la nutella.

RISTORANTI  

STELLATI

PASHA'

Via Morgantini 2 

Conversano (BA)

+ 39 373 800 2809

UMAMI

Via Trani 103 

Andria (BT)

+ 39 0883 261201

CIELO

Via Scipione Petrarolo 9

Ostuni (BR)

+ 39 0831 305925

BACCO

Piazza Marina 30

Barletta (BT)

+ 39 0883 334616

GIA' SOTTO

L'ARCO

Corso Vittorio Emanuele 71 

Carovigno (BR)

+ 39 0831 996286

DUE

CAMINI

Strada Comunale Egnazia 

Savelletri (BR)

+ 39 080 225 5351

ANGELO SABATELLI

Via S. Chiara 1

Putignano (BA)

+ 39 080 405 2733

AL FORNELLO

DA RICCI

Via delle Grotte 11 

Ceglie Messapica (BR)

+ 39 0831 377104

QUINTESSENZA

Via Nigrò 37

Trani (BT)

+ 39 0883 880948

BROS'

Via degli Acaya 2 

Lecce LE

+ 39 0832 092601

contatti

Indirizzo

 Via S. Margherita 8/A, 06122 Perugia (PG) - Italy

Tel 

+ 39 075 9072629

SEGUICI
  • Facebook - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
NEWSLETTER

Istituto per la Protezione, Promozione, e Preservazione dell'origine dei prodotti agroalimentari e vitivinicoli Made in Italy

 C.F - 94167500548

 © 2019 - Tutti i diritti sono riservati